SOGNA,
IMPARA,
CRESCI!!!

La Figura Dell'Istruttore






Quali sono le principali caratteristiche di un buon Istruttore di Minibasket?
Proviamo a riassumerle!

1. Essere, ma soprattutto "sentirsi", giovane: aver voglia di giocare e divertirsi come i bambini, è il requisito principale di ogni buon istruttore.

2. Credere in quello che si fa: un buon istruttore non deve capitare lì per "caso".
Infatti, prima di essere un lavoro, deve nascere come passione per poter vivere appieno ogni attimo.

3. Aggiornarsi in continuazione: si dice che non si smette mai di imparare, ed è vero, soprattutto quando si lavora a contatto con i bambini.
I bambini di oggi, sempre più esigenti, hanno bisogno di continui stimoli per non annoiarsi.
La FIP organizza clinik di aggiornamento periodicamente in tutte le Regioni d'Italia che conferiscono crediti formativi a tutti i partecipanti.

4. Saper dare degli "spunti" lasciando libero il bambino di interpretarli e farli propri.


About Matteo V.

Classe 1990, Matteo Verardi entra a far parte del Mondo MINIBASKET a 7 anni. Il passo da mini atleta a istruttore è stato breve. Da oltre dieci anni si diverte a condividere la sua passione coi bambini dai 3 ai 13 anni.

0 commenti:

Posta un commento

Cosa State Pensando?! "Palleggiate" il Vostro Commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...